ECCO IL QUARTO NUMERO DI QUADERNI D’ARCHIVIO. LO PRESENTA IL 27 FEBBRAIO ALBERTO MALVOLTI

Facebooktwitterby feather
Empoli, carta topografica
Empoli

Cari amici, nei giorni scorsi abbiamo chiuso in redazione il quarto numero della rivista “Quaderni d’Archivio”. È stata una faticaccia, su questo non c’è dubbio. Una sfida che all’inizio sembrava impossibile, e che fino all’ultimo momento ci ha impegnati in un lavoro di puntigliosa revisione della mole di documenti consultati nei vari archivi per sciogliere le ultime incertezze, i dubbi e le contraddizioni. Adesso la rivista è in corso di stampa, le prime copie sono già uscite, e quindi quel che è fatto è fatto. Il tema monografico del volume è l’odonomastica storica e la toponomastica cittadina. Insomma, ci siamo occupati dei nomi delle vie del centro e della loro stratificazione storica dal secolo XIII fino ai nostri giorni. E le sorprese sono davvero tante. Prestigiosissimo anche stavolta il palco degli autori, da Vanna Arrighi a Franca Bellucci, da Gabriele Beatrice a Elisa Boldrini, da Chiara Papalini a Marco Frati a Walfredo Siemoni e tanti altri. Li ringrazio tutti infinitamente. La seconda parte del volume, come da tradizione dedicato ad altri temi rispetto al tema portante, si occuperà della descrizione storica di alcuni importanti edifici empolesi. E anche qui non mancheranno le novità, visto il calibro dei contributi. Per la prima volta per ragioni di spazio, nonostante che sia aumentata la foliazione della rivista di un ottavo rispetto alle edizioni passate, abbiamo dovuto rimandare alcuni contributi scritti per l’occasione ad altra pubblicazione. Ci sembra un buon segno, un segno di vitalità. Venerdì 27 febbraio alle 17 nella sala conferenze dell’archivio storico comunale, via Torricelli 58°, si terrà la presentazione del n.4 della rivista “Quaderni d’Archivio. Rivista della associazione Amici dell’Archivio storico” alla presenza del professor Alberto Malvolti. La rivista sarà distribuita gratuitamente ai soci dell’Associazione Amici dell’Archivio; per i non soci che la vorranno acquistare, costa 10 euro.

Facebooktwitterby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.