Due date topiche dell’Italia unita: via XX settembre e via XI Febbraio

Facebooktwittergoogle_plusby feather
via XX settembre 3226_VIII.401
La neonata via XX settembre

Abbiamo visto nei precedenti post come nei primi anni del ‘900 l’amministrazione comunale empolese abbia proceduto all’ampliamento del paese in direzione di Firenze, attraverso la lottizzazione dei terreni, già Vannucci Zauli, compresi tra la linea ferroviaria e via Fiorentina.

In questo contesto prende forma l’asse stradale di via XX settembre che, ortogonalmente a via Tripoli, definisce il reticolo viario a maglie regolari che caratterizza lo sviluppo dei quartieri orientali della città.
Il nome della strada fu approvato dalla giunta comunale con la seduta del 16 giugno 1913 [ASCE, Postunitario, 3/283, 10.1.16 (1913)] attestando l’omaggio dell’amministrazione locale ad una delle date simbolo dell’Italia postunitaria, il 20 settembre 1870, giorno in cui l’esercito italiano era entrato a Roma attraverso la breccia di Porta Pia mettendo così fine al potere temporale del Papa e ricongiungendo, finalmente, la città al resto della nazione ormai quasi completamente riunita sotto la casa regnante dei Savoia. Leggi tutto

Facebooktwittergoogle_plusby feather

Bibliografia empolese 1.0

Facebooktwittergoogle_plusby feather
George Tadge - Archivio Storico Comunale di Empoli
George Tadge – Archivio Storico Comunale di Empoli

In preparazione delle ricerche e iniziative legate al  nono centenario della fondazione della “nuova”  Empoli, l’Archivio Storico Comunale, in collaborazione con gli Amici dell’Archivio, ha redatto una prima bibliografia di lavoro su Empoli.

Lo riteniamo uno strumento utile a chi si accinge a studiare o ad approfondire aspetti e problemi di storia empolese e per questo la mettiamo a disposizione di quanti saranno interessati. Consapevoli che potranno essere riscontrate lacune, ci impegniamo a curare integrazioni e aggiornamenti in successive versioni. Leggi tutto

Facebooktwittergoogle_plusby feather